top of page

LA SERIE B A DESIO È FINALMENTE REALTÀ!

Dopo settimane intense, trattative e nottate insonni la Desio Volley Brianza ufficializza che parteciperà al campionato nazionale di serie B nella stagione 2023/24.

Il timone della squadra è stato affidato al nuovo arrivo in casa DVB, l’allenatore Roberto Tirelli, che verrà affiancato dalla conferma di Paolo Debbi, secondo allenatore.

Roberto ha un bagaglio d’esperienza e una capacità di lavorare e far crescere i giovani indiscutibile, con lui un mese fa, da una chiacchierata al telefono con il DS De Finis è nato il progetto serie B che giorno dopo giorno ha preso sempre più forma fino a poterlo rendere ufficiale.

Nell’ultima settimana ha portato alla vittoria la coppia di beach volley annata 2008 che ha partecipato al trofeo territoriale di beach volley con la rappresentativa di Milano Monza e Lecco, essendo lui stesso selezionatore.

Con lui, approdano alla DVB i due posti quattro che allenava nella passata stagione a Vittorio Veneto, Filippo Castano e Luca Bernazzani e il centrale Andrea Coali che hanno sposato fin da subito il progetto della serie B a Desio e la possibilità di continuare il lavoro con il proprio coach.

Sono altri tre i tasselli piazzati dal DS, i due laterali Fabio Caló e Andrea Olivati e il ritorno a Desio del libero Luca Marzella.

Le importanti conferme, segno della crescita che la DVB sta dando ai proprio ragazzi, sono arrivate da Paolo Basso, Marco Iseppon, Federico Giuberti, Lorenzo Delle Vergini, Gianluca D’Alessandro e Alessandro Pellacani.

Ora la società è al lavoro per chiudere la rosa, ma ci riteniamo al momento soddisfatti dell’ottimo gruppo creato.

Coach Tirelli commenta così:

"Sono contento per la fiducia che mi è stata data e ho tutta l’intenzione di ripagarla. Ho ritrovato in Desio le caratteristiche di passione e professionalità con cui io stesso vivo la pallavolo, tanto che la sera stessa che ci siamo incontrati, per parlare di una possibile collaborazione, eravamo subito al lavoro per formare la serie B. Il roster che siamo riusciti a creare ci fa sperare in buoni risultati. Sono consapevole che potrà essere una stagione non semplice: la squadra è formata da diversi nuovi elementi che dovranno trovare un’amalgama, valori di campo e un metodo di gioco comune. Confido però nelle capacità e nella volontà di tutti gli elementi che ho scelto di trovare insieme la strada per crescere, migliorare e divertirci. Tre elementi fondanti del mio metodo e la formula che propongo sempre ai miei giocatori per ottenere risultati e vittorie."

Coach Debbi, allenatore in seconda, commenta così:

“È sempre una sfida affrontare una serie superiore dovremo compiere il tanto utilizzato "cambio di passo" dal regionale al nazionale. Tutti dai giocatori allo staff fino alla dirigenza, ciò fatto fino ad ora è decisamente sulla strada giusta avanti così...”

Coach Roberto Tirelli


29 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page