top of page

10/02/2024 Serie B - girone B - giornata 14

SCANZOROSCIATE PALLAVOLO - IMPRESIND DVB


3-0 (25-19, 25-16, 25-21)



Coali (K), Olivati, Pellacani, Delle Vergini, Castano, Bernazzani, Caianello, Calò, Giuberti, Marzella (L1), Basso (L2), Iseppon, D’Alessandro, Ciceri. All. Tirelli, Perego


Dopo due settimane di riposo riprende il campionato di serie B per l’Impresind DVB che in trasferta contro la prima della classe e corazzata Scanzorosciate perde 0-3.


Nel primo set i bergamaschi partono subito forte mettendo alle corde Desio sul punteggio di 6-1 costringendo coach Tirelli al primo time out.

Al rientro c’è la reazione Desiana che prova a riavvicinarsi sul punteggio di 10-7 e il coach di Scanzo chiama il suo primo time out. I padroni di casa allungano con un parziale di 9-1 portandosi prima sul 19-8 e poi sul 21-14. Sul finale di set l’Impresind ritrova l’energia per recuperare qualche punto e risalire fino al 24-19 ma Scanzo chiude il set.


Nel secondo set Desio sembra riuscire a tenere il passo dei padroni di casa che restano avanti di due punti fino a metà set sul 15-13. Da quel momento i Bergamaschi spingono forte sull’acceleratore e allungano 19-14 per poi chiudere il set 25-16.


Il terzo set è il più combattuto e l’Impresind resta dietro di 1 punto fino al punteggio di 18-17 quando Scanzo fa il

break e si porta sul 21-18. A quel punto diventa difficile per i Desiani recuperare e il set si conclude 25-21.


Il prossimo match è in programma sabato prossimo al Pala Pertini di Desio contro Borore, fanalino di coda ma da non sottovalutare. Inizio gara ore 16.30.


Commenta così il DS De Finis:

“Sapevamo sarebbe stata una gara durissima, Scanzo ha dimostrato in tutto

il girone di andata di essere la squadra più forte perdendo zero partite. Pensando a noi ci aspetta la prossima gara importante contro Borore che arriva dalla Sardegna e che giocheremo di sabato pomeriggio alle 16.30. È fondamentale ripartire da quella gara tornando a fare preziosi punti per restare il più lontano possibile dalla zona retrocessione e riscattando così la partita dell’andata persa 3-2 al tie break.”

64 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page